Richiedi Maggiori Informazioni

Manutenzione sistemi sprinkler e impianti automatici antincendio

 

Negli impianti antincendio, i sistemi automatici sprinkler hanno lo scopo di rilevare la presenza di un incendio cercando di spegnerlo sin dalla fase iniziale con l’acqua.

Nel caso l’operazione non avesse successo, il successivo compito degli impianti sprinkler è quello mantenere sotto controllo le fiamme, in modo da consentire agli addetti di completarne l'estinzione, utilizzando altri sistemi alternativi.

 

L’utilizzo degli impianti di prevenzione incendio basati sul sistema sprinkler non esclude la presenza di altri sistemi di estinzione incendi ma resta comunque un elemento fondamentale di ogni piano di protezione antincendio.

 

Come per gli estintori, anche gli impianti sprinkler necessitano di controlli periodici, la cui frequenza è stabilita dalle norme UNI EN 12845.

Se l’impianto sprinkler è affiancato da sistema automatico di rilevazione incendi, la verifica periodica di questa parte d’impianto deve essere eseguita in conformità con le norme UNI11224:2011.

 

Manutenzione periodica impianti sprinkler

 

La manutenzione e l‘assistenza tecnica programmata degli impianti automatici antincendio sprinkler, che va ad aggiungersi ai controlli periodici da parte dell’utente, sono operazioni abitualmente eseguite da aziende qualificate e certificate, come Antincendio Service di Tolmezzo (Udine).

 

Il controllo periodico degli impianti sprinkler può essere trimestrale, nel quale è valutato o rivalutato il livello di pericolo, eseguita un’ispezione delle valvole e degli sprinkler, oltre che delle tubazioni e dei sostegni come dell’alimentazione idrica ed elettrica dell’impianto.

In queste occasioni avviene anche l’inventario del numero di ricambi sprinkler disponibili.

 

Controlli semestrali riguardano, per impianti a secco, l’ispezione delle valvole d’allarme e delle dotazioni di scorta e dei collegamenti con la centrale operativa dei VVFF, mentre annualmente sono effettuati test di collaudo sulle pompe di mandata e sul motore e su valvole e filtri dell’impianto.

Altri controlli più approfonditi e operazioni di manutenzione su valvole e serbatoi idrici come interventi di pulizia e impermeabilizzazione hanno cadenza triennale o decennale.

 

Al termine di ogni verifica e ispezione, i tecnici di Antincendio Service rilasciano un regolare rapporto con il resoconto firmato e datato relativo alla manutenzione effettuata, da allegare al registro predisposto, che deve essere tenuto a disposizione del comando provinciale dei vigili del fuoco, delle autorità competenti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e della società assicuratrice.

 

Antincendio Service assicura questo servizio di manutenzione per tutti i tipi d’impianti antincendio basati su sistemi sprinkler, per le province di Udine, Belluno, Treviso, Trieste, Gorizia e Pordenone.

 

Per qualsiasi richiesta compilate i campi sottostanti.
I campi con * sono obbligatori.

Nome *
Cognome *
E-mail *
Indirizzo
Cap
Città
Provincia
Telefono
Web
Richiesta *
Ai sensi del Regolamento EU 679/2016.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy